Ma perchè?
Ma perchè?
Un libro per fornire ai genitori strumenti utili e consigli preziosi per rispondere in modo efficace ai tanti "perché" del proprio bambino

di Barbara Franco
Libro: 144 pagine
Editore: Gribaudo (15 novembre 2022)
ISBN-13: 978-8858042298 

27 storie per rispondere alle grandi domande dei più piccoli

Perché il colore della mia pelle è diverso dal suo? Perché i maschi sono diversi dalle femmine? Perché c’è un bambino nella pancia della mamma? Perché due uomini si baciano? Perché si muore? Queste sono solo alcune delle “grandi domande” dei più piccoli che gli adulti si trovano ad affrontare ogni giorno.

Per rispondere in modo semplice, ma senza mentire o usare facili scorciatoie QUID+, la linea editoriale educativa firmata da Gribaudo, parte del Gruppo Feltrinelli, ha ideato “Ma perchè?”, un libro nato con l’obiettivo di fornire ai genitori strumenti utili e consigli preziosi per rispondere in modo efficace ai tanti “perché” del proprio bambino, aiutandolo nel suo percorso di crescita e di scoperta del mondo che lo circonda.

Il volume è composto da 27 storie dedicate alle domande tipiche dei più piccoli e descrivono episodi di vita quotidiana in cui i bimbi possono facilmente identificarsi. Come in tutti i prodotti QUID+, i racconti sono seguiti dalla sezione rivolta agli adulti, un piccolo manuale che li guida alla scoperta delle strategie per affrontare in modo semplice queste domande che spesso ci mettono in difficoltà.

“Le continue domande dei bambini – spiega Barbara Franco ideatrice e autrice della collana – non nascono solo dalla necessità di imparare qualcosa di nuovo a livello cognitivo, ma spesso sono generate anche da un bisogno di attenzione e rassicurazione. È perciò di fondamentale importanza calibrare bene la risposta, che per essere adeguata, deve tener conto delle motivazioni che hanno spinto il piccolo a formulare il quesito e deve essere espressa con un linguaggio semplice, chiaro e diretto.”

L’autrice

Barbara Franco si laurea in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Torino e, dopo una prima esperienza lavorativa in una società di consulenza americana, decide di specializzarsi nel settore delle imprese con alto valore culturale. Da anni lavora in campo editoriale con le più grandi realtà italiane ed internazionali. Nel 2013 è diventata mamma di Pietro e ha iniziato a domandarsi quale fosse il metodo educativo più efficace per crescere un bambino felice. Spinta da questa esigenza, inizia una ricerca in campo pedagogico scoprendo che si può ricorrere a strumenti diversi in base alle situazioni che la vita quotidiana presenta, non limitandosi a un’unica teoria. È proprio per condividere la sua esperienza che nel 2015 sviluppa la linea editoriale QUID+. Affidandosi di prodotto in prodotto ai più grandi esperti del settore di riferimento, lo scopo di QUID+ è regalare ai bambini gli strumenti per vivere al meglio il proprio futuro.

Consiglia una lettura,
compilando questo form, grazie!

15 + 1 =

search-baby-magazine

Non hai trovato quello che cercavi?
Puoi provare a cercare ancora: