zigote

Zigote

C

DEFINIZIONE:

Lo zigote è la cellula che si forma attraverso l’unione dei gameti (maschile e femminile) e quindi dall’unione di un ovulo con uno spermatozoo. La fusione di due gameti aploidi genera una cellula diploide contenente tutto il materiale genetico (ereditario) del nuovo individuo: lo zigote ha quindi 46 cromosomi, divisi in due strutture, dette pronuclei, ciascuna delle quali ne contiene 23. Lo zigote, attraverso un processo di divisione cellulare che avviene molto velocemente, dà origine all’embrione.

Parole correlate: