Tubercoli di Montgomery
Tubercoli di Montgomery
In alcuni casi tra i primi sintomi della gravidanza, hanno una funzione fondamentale per la preparazione all'allattamento

DEFINIZIONE:

I tubercoli di Montgomery, anche detti ghiandole di Montgomery o ghiandole dell’areola, sono ghiandole sebacee centrali, che si trovano nell’areola del seno.
Hanno la funzione di agevolare la produzione di secrezioni oleose, che serviranno durante la gravidanza a mantenere il capezzolo e l’areola lubrificati e protetti, preparando la futura mamma all’allattamento.
All’inizio della gestazione appaiono come dei piccoli puntini bianchi, ma possono ingrandirsi e andare via via aumentando durante le settimane di gravidanza.
Se non sei incinta e noti la presenza dei tubercoli di Montgomery, potrebbero essere semplicemente la manifestazione di stress, di un cambiamento fisico o di uno squilibrio ormonale. Parlane col tuo medico soprattutto se noti un aumento eccessivo delle dimensioni, per escludere problemi di ostruzione o di altra natura.

Parole correlate:

Consiglia una Parola,
compilando questo form, grazie!

7 + 11 =

search-baby-magazine

Non hai trovato quello che cercavi?
Puoi provare a cercare ancora: