Iperosmia gravidica

C

DEFINIZIONE:

L’iperosmia gravidica è quel fenomeno per cui le donne in attesa sviluppano una maggiore sensibilità agli odori, già dal primo trimestre. Questo “super olfatto da mamma” è dovuto ai cambiamenti ormonali e ad una vera e propria moltiplicazione delle cellule olfattorie.
Alcuni studi sostengono che l’iperosmia nelle donne incinte sia una sorta di meccanismo di difesa naturale, che permette alle future mamme di riconoscere i pericoli (ad es. cibi potenzialmente dannosi o odori nocivi per il piccolo).
Sicuramente l’iperosmia è anche il modo in cui la madre si prepara a riconoscere l’odore del suo cucciolo, visto che il primo legame tra mamma è neonato è proprio basato sull’olfatto e non sulla vista, come potremmo pensare.

Parole correlate: