Bi-test

C

DEFINIZIONE:

Il Bi-test è un esame di screening prenatale non invasivo. Consiste nel dosaggio di due proteine – Free Beta-HCG e PAPP-A – a partire da un semplice prelievo di sangue.
I risultati, confrontati insieme a quelli della translucenza nucale, permettono di prevedere il rischio che il feto sia affetto da anomalie cromosomiche. La Beta-HCG e la PAPP-A subiscono infatti delle variazioni in presenza di anomalie cromosomiche e/o anomalie della placenta.

Parole correlate: