crosta lattea

Crosta lattea

C

DEFINIZIONE:

La crosta lattea, in inglese “nightcap”, “cuffia da notte”, è una dermatite seborroica, un disturbo cutaneo diffuso nei più piccoli. La guarigione decorre spontaneamente e può essere facilitata con alcuni accorgimenti. Può manifestarsi fin dalle prime settimane/mesi di vita, può permanere fino ai 3 anni o anche insorgere verso l’undicesimo anno di età.
Nel lattante si localizza solitamente sul cuoio capelluto e appare come una desquamazione, con piccole crosticine di colore bianco/giallastro. Generalmente, si attribuisce la causa di questo fenomeno al trasferimento di ormoni dalla mamma che, dopo la gravidanza, porta alla ipersecrezione di sebo da parte delle ghiandole del bambino.

Parole correlate: