Contrazioni di Braxton Hicks

C

DEFINIZIONE:

Le contrazioni di Braxton Hicks, dette anche “false doglie”, non sono sintomo di travaglio in corso. Si tratta semplicemente di piccoli spasmi con i quali l’utero si allena al parto, contraendo e rilassando la muscolatura.
Prendono il nome dal medico inglese che le identificò per primo nel 1872.
Molte donne non le avvertono, alcune future mamme invece le cominciano a notare intorno alla 32a settimana nel caso della prima gravidanza e anche prima, nelle gravidanze successive. Sono diverse dalle contrazioni che annunciano il parto perché non sono dolorose, non si presentano ad intervalli regolari e durano meno, solitamente intorno ai 30 secondi. Inoltre non sono continue, ma si presentano sporadicamente nell’arco della giornata e non hanno un’intensità progressiva. Hanno la tendenza a scomparire se si cammina, si cambia posizione o ci si sdraia.

Parole correlate: